come modularizzare E STANDARDIZZARE per ridurre i costi

Live STREAMING GRATUITO | 15/02/2023 – ore 17:00 | BONFIGLIOLI E PAMA

Da anni siamo in un mercato cosiddetto del cliente e caratterizzato da una dinamicità sempre maggiore. Per rimanere competitive, molte aziende tentano di differenziarsi ed essere scelte per le elevate possibilità di personalizzazione dei prodotti che offrono. In questo modo, soddisfano più facilmente le esigenze ed i desideri del cliente, al fine di conquistarne la fiducia.

Offrire una gamma di prodotti molto ampia, ciascuno con numerose opzioni disponibili, significa generare una grande proliferazione di varianti di prodotto, i cui costi produttivi, logistici, di magazzino, tecnici e talvolta anche personali in termini di stress, sono molto alti.

È quindi chiaro che, non potendo e non volendo ridurre la varietà esterna, visti i suoi vantaggi in termini di soddisfazione del cliente ed il fatto che sia ormai inevitabile in un contesto di rapido emergere di nuovi prodotti e nuove versioni, è necessario ridurre la varietà interna.

Il primo passo consiste nel misurare i costi passati e futuri della gestione delle varianti. Solo successivamente è possibile definire strategie per ridurle.

È però possibile mantenere funzionalità, prestazioni attese e valore per il cliente cliente?

La standardizzazione e la modularizzazione sono una risposta: pongono le basi per fornire risposte personalizzate in termini di funzioni e di valore per il cliente senza generare necessariamente una proliferazione di varianti.

Sono quindi garantiti contemporaneamente benefici di costo e di differenziazione: il produttore ottiene risparmi in termini di costo e migliori performance di prodotto, il cliente ha accesso ad una vasta varietà di offerta e vede soddisfatte le proprie esigenze a prezzi sostenibili.

Come si possono ottenere risultati interessanti? Quali sono i passi da seguire? Quali sono anche i rischi e i punti critici da presidiare?

Mercoledì 15 febbraio in live streaming dalle 17:00 alle 18:00 proveremo a dare risposta a queste domande, grazie agli aspetti metodologici forniti da STAUFEN. e gli esempi pratici di Bonfiglioli e di Pama.

Parteciperanno: Alessandro Piscopo, Head of Product Marketing, Pricing & E-commerce D&P BU di Bonfiglioli, Michele Dal Ri, Direttore Sviluppo Prodotti di PAMA, Giancarlo Oriani, CEO di STAUFEN.ITALIA e Achim Oberacker, Partner di STAUFEN.

Puoi iscriverti gratuitamente all’evento utilizzando il modulo che trovi di seguito in questa pagina.

Sarà nostra premura inviarti 24 ore prima dell’evento un’email con il link per la partecipazione allo streaming. Nel caso non dovessi riceverla, ti invitiamo a verificare in “posta indesiderata” e, qualora non fosse presente, a contattarci direttamente all’indirizzo c.veschi@staufen.it

GIANCARLO ORIANI
CEO | STAUFEN.ITALIA

ACHM OBERACKER
Partner |STAUFEN.AG

ALESSANDRO PISCOPO
Head of Product Marketing, Pricing & E-commerce D&P BU |
Bonfiglioli

MICHELE DAL RI
Direttore Sviluppo Prodotti |
PAMA

ISCRIVITI

Attraverso il seguente modulo, potrai iscriverti gratuitamente allo streaming