LA TRASFORMAZIONE VERDE DETERMINA LA NOSTRA FUTURA ATTIVITÀ ECONOMICA

L’industria manifatturiera ha la responsabilità di ridurre la propria impronta ambientale. I requisiti di legge e la crescente pressione sociale hanno messo in moto un processo di ripensamento: i leader aziendali vedono la necessità di rivalutare l’impatto ambientale del loro lavoro.

Per molte aziende, la sostenibilità economica delle misure ecologiche è ancora una sfida importante. Tuttavia, riconoscono anche l’opportunità di migliorare la propria competitività in termini di produttività, costi e qualità attraverso una trasformazione sostenibile.

LA NOSTRA ESPERIENZA? GO GREEN.

Come migliore società di consulenza Lean Management in Germania, sappiamo come ottimizzare i processi, prevenire gli sprechi e modificare i sistemi di creazione del valore in modo olistico e sostenibile. Analizziamo i processi di creazione del valore esistenti, identifichiamo il potenziale di sostenibilità e lavoriamo con voi per implementare soluzioni basate sulle esigenze dei vostri obiettivi di CO₂.

WHITE PAPER GO GREEN 2022

COMPETITIVITÀ E SICUREZZA FUTURA

Come funziona la transizione graduale verso un’azienda neutrale dal punto di vista delle emissioni di CO2?

Richiedi il White Paper Go Green

    Si prega di controllare i nostri termini e condizioni, le condizioni di partecipazione e di utilizzo e le note sulla protezione dei dati di seguito.

    Termini e condizioni*

    SÌ, ACCETTO I TERMINI E LE CONDIZIONI GENERALI, LE CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE E DI UTILIZZO E LE NOTE SULLA PROTEZIONE DEI DATI DI SEGUITO.

    STRATEGIA E PERCORSO

    Per seguire un’immagine chiara dell’obiettivo fin dall’inizio, è importante ottenere una panoramica della gestione della sostenibilità esistente. Quali sono i processi, le strutture e le responsabilità utilizzati per radicare il tema nell’organizzazione? Quali campi d’azione sono già stati definiti? Vi aiutiamo a definire la vostra strategia di sostenibilità e a selezionare e rivedere le misure efficaci.

    Le catene di approvvigionamento si stanno sempre più trasformando in catene del valore multidimensionali, complesse e globali. La gestione di catene del valore sostenibili sta quindi diventando una delle sfide più importanti per le performance di sostenibilità delle aziende. L’approccio alla catena di fornitura sostenibile di Staufen supporta le aziende dalla strategia all’implementazione e aiuta ad allineare in modo sostenibile l’intera rete ai requisiti futuri e a controllarla con sicurezza grazie a sistemi di gestione trasparenti.

    La prevenzione degli sprechi nei processi operativi fa parte del nostro core business e offre un grande potenziale di riduzione delle materie prime e dell’energia. Vi sosteniamo nello sviluppo di un sistema di creazione di valore ottimizzato per le risorse e garantiamo i migliori risultati nella vostra produzione.

    Le aziende sostenibili hanno bisogno di nuovi metodi e competenze di leadership.

    Dopo tutto, i manager che agiscono in modo sostenibile oggi non hanno solo una responsabilità economica, ma anche sociale ed ecologica. Essi agiscono come modelli di ruolo e dovrebbero consentire ai loro dipendenti di pensare e agire in modo sostenibile. Un’azienda ha una cultura aziendale sostenibile solo se c’è una comprensione condivisa tra un’organizzazione che agisce in modo sostenibile a tutti i livelli.

    Il nostro approccio alla gestione del cambiamento consente alle aziende di stabilire metodi di leadership, strutture organizzative e processi sistemici che le rendano più sostenibili e quindi più adatte al futuro.

    Il process mining prevede l’estrazione dei flussi di dati delle reti aziendali. L’obiettivo è sfruttare il potenziale inutilizzato o prevenire gli sprechi. Questo metodo può essere utilizzato anche per ottenere una maggiore trasparenza nell’ambito della sostenibilità. Con l’aiuto dell’Execution Management System (EMS) del nostro partner digitale Celonis, possiamo esaminare le aziende, identificare i problemi e ricavare rapidamente raccomandazioni per l’azione grazie all’intelligenza artificiale.

    A differenza dei classici sistemi di transazione, Celonis collega i processi e offre una visione completa, dalle materie prime alla logistica, dalla produzione alla consegna.

    A seconda dei casi, non vengono esaminati solo i classici fattori economici. È possibile filtrare anche i fattori di sostenibilità: mappatura dei rischi, emissioni, standard sociali, ecc. Una volta raccolti tutti i dati, è possibile determinare la sostenibilità dell’intera catena del valore.

    COME SI DIVENTA UN’AZIENDA CO₂ NEUTRAL?

    Il risparmio energetico generale e un approvvigionamento energetico neutrale dal punto di vista delle emissioni di CO₂ sono attualmente gli obiettivi ecologici più importanti per molte aziende. Non si tratta solo della produzione interna, ma anche delle emissioni della catena di approvvigionamento a monte.

    Carbon Footprint aziendale

    Quali emissioni produce un’organizzazione in un determinato periodo di tempo (processo end-to-end)?

    Carbon Footprint del prodotto

    Quali emissioni genera un prodotto nel ciclo di vita/catena del valore “dalla culla alla tomba” o “dalla culla alla rampa”?

    Carbon Footprint del progetto

    Quali emissioni produce un determinato progetto per un determinato periodo di tempo?

    COME SI MISURA la CO₂ footprint?

    L’impronta di CO₂ può essere misurata lungo la catena del valore in base al suo contributo all’emissione di CO₂ equivalenti.

    Emissioni dirette nell’ambito delle operazioni dell’azienda e della produzione interna di energia elettrica

    Emissioni indirette da generazione esterna di energia elettrica per le attività del Gruppo

    Tutte le emissioni indirette causate dall’azienda; comprende le emissioni all’interno della catena di fornitura di prodotti e servizi, gli spostamenti dei dipendenti e l’intero ciclo di vita dei prodotti.

    Greenhouse Gas Protocol
    © Greenhouse Gas Protocol

    LE LEVE PER LA PREVENZIONE DELLE EMISSIONI DI CO₂

    Evitare

    • Global Footprint: riadattare la rete della catena di fornitura
    • Footprint di produzione: miglioramento dei processi di produzione
    • Ciclo di vita del prodotto: sviluppo ottimizzato del prodotto, end-to-end

    Riduzione

    • Efficienza energetica negli edifici: Edilizia verde
    • Efficienza energetica negli edifici: gestione dell’energia
    • Approvvigionamento di energie alternative, elettricità verde e off-grid

    Compensare

    • Compensazione delle emissioni inevitabili: scambio di emissioni, certificati di CO₂.
    • Gestione aziendale del carbonio finanziando progetti di salvaguardia del clima
    Sustainability

    IL NOSTRO APPROCCIO: L’APPROCCIO STAUFEN GO GREEN

    PRATICO, ORIENTATO AGLI OBIETTIVI E PRAGMATICO.

    Vi aiutiamo ad aumentare la vostra produttività e a ridurre l’impronta di CO₂. Con soluzioni basate sulle esigenze, metodi collaudati e un approccio orientato ai risultati.

    LA TRASFORMAZIONE VERDE PUÒ RENDERE LE AZIENDE PIÙ EFFICIENTI E COMPETITIVE

    Il nostro team sarà lieto di rispondere alle vostre domande e di supportarvi nel vostro percorso di successo per diventare un’azienda neutrale dal punto di vista delle emissioni di CO₂.

    Your Contact

    Giancarlo Oriani

    CEO

    Phone:

    E-Mail: g.oriani@staufen.it

    Your Contact

    Chiara Veschi

    Marketing & Academy Manager

    Phone:

    E-Mail: c.veschi@staufen.it